PDF Stampa E-mail

Assistenza psicosociale agli anziani


Una delle più grandi realtà dell’epoca contemporanea è che moltissime persone vivono più a lungo, evidenziando un nuovo universo di condizioni, bisogni, esigenze. Infatti, spesso con il pensionamento, l’allontanamento dai figli, le difficili condizioni di salute e i problemi di mobilità, gli anziani perdono ogni tipo di ruolo sociale e ogni forma di aspettativa per il loro futuro, avvertendo come unica compagna di vita la solitudine.

Se l’anziano avverte come incerta la sua condizione esistenziale, si convincerà che è impossibile superare ogni tipo di ostacolo e trasformerà la propria vita in una realtà precaria: perderà l’autonomia a cui si era abituato nell’età adulta, smetterà di parlare o comunicare per la difficoltà di raggiungere gli altri, si allontanerà da ogni forma d’interesse, abbandonandosi alla ritmicità di giorni che perdono ogni significato e ogni intensità, divenendo solo periodi temporali. Tutto ciò può portare l’anziano a gravi forme di depressione (accompagnata da inappetenza e disturbi del sonno, da forme d’ansia e d’irritabilità, da condizioni d’irrequietezza e di tensione, da stati d’insicurezza e fragilità che spesso sfociano in veri e propri attacchi di panico).

Questi sintomi evidenziano come la cattiva percezione di sé sia in grado, a lungo andare, di ledere la libertà individuale e sociale di ogni soggetto in età avanzata, negandogli il diritto ad un invecchiamento sano inteso come processo esistenziale di estrema serenità. Del resto, le persone si differenziano non solo per il loro patrimonio genetico, il loro carattere e la loro età, ma anche per la storia vissuta e soprattutto per la situazione socio-ambientale nella quale attualmente si trovano. Ad influenzarle, tuttavia, non è l'ambiente oggettivo, la realtà in sé ma il modo in cui esse la percepiscono, il modo cioè in cui interpretano le situazioni a cui appartengono e con le quali vengono identificate collettivamente.

Se ci si trova in condizioni simili o se si è vicini a persone che vivono questa situazione è necessario intervenire subito senza esitare rivolgendosi ad un esperto per una consulenza, e questo per individuare strategie e possibili rimedi da adottare nella propria condizione (in termini psicologici, pratici e sociali).


Richiesta di assistenza psicosociale agli anziani da parte di enti pubblici o privati

Richiesta di assistenza psicosociale agli anziani da parte di privati (famiglie e singoli)

 

Powered by Crawlermotori.com.