PDF Stampa E-mail

Rabbia e aggressività nei bambini

 


PRESENTAZIONE INTRODUTTIVA DEL CORSO

La vita ci pone necessariamente a contatto con tutta la gamma delle emozioni. La rabbia è un sentimento di grande importanza perché consente il processo di differenziazione e di autonomia. Con la rabbia di un bambino occorre prendere in considerazione il suo punto di vista e il suo bisogno di identità.

Infatti, la nostra visione del mondo rappresenta anche la nostra identità profonda e in questo senso necessita di essere protetta contro chiunque attenti ad essa.  Ci arrabbiamo quando i nostri valori entrano in crisi, quando subiamo una critica, quando viviamo un'incomprensione, e la voglia di distruggere l'interlocutore ha una finalità protettiva anche se non sempre si protegge un giusto punto di vista o un modo di essere nell'entrare in relazione.

Il corso si propone di affrontare la tematica della rabbia e dell'aggressività dei bambini nei primi anni di vita, offrendo spunti di riflessione e strumenti pratici.

 

FINALITÀ E OBIETTIVI SPECIFICI DEL CORSO

Il corso, rivolto a insegnanti e genitori, ha la finalità di offrire strumenti conoscitivi e pratici  sulle emozioni dei bambini, con un focus sulla rabbia e sull'aggressività nei primi anni di vita e sulle  tecniche di approccio e gestione della problematica.

Gli obiettivi specifici sono:

  1. fornire un quadro teorico di riferimento rispetto alla rabbia nei primi anni di vita
  2. fornire informazioni teorico-pratiche sull'aggressività dei bambini
  3. acquisire tecniche di gestione della rabbia e del conflitto
  4. acquisire consapevolezza rispetto al ruolo dell'adulto nella gestione emotiva del bambino

Il corso di tipo teorico-pratico si terrà presso i locali dell'Associazione A.SPPe.C. in via Morgagni 6 (zona policlinico) il 13 Giugno 2020 dalle ore 10 alle ore 17 (è prevista 1 ora di pausa pranzo)


Richiedi informazioni e/o prenotati al Corso

 

Powered by Crawlermotori.com.