PDF Stampa E-mail

 

Il Counseling Scolastico

 

Il Counseling Scolastico può essere definito come un metodo supportivo, di orientamento educativo e sociopsicopedagogico volto ad incentivare, attraverso le risorse del soggetto, il suo benessere psicofisico nel contesto scolastico o in ambiti ad esso affini.

 

Si fonda su una relazione d’aiuto strutturata sull'empatia, sulla neutralità e sull'accettazione incondizionata del soggetto e del suo problema. Questo approccio, portando l'individuo a comunicare i propri sentimenti inerenti la situazione vissuta, può essere considerato uno strumento per affrontare e superare momenti di crisi, di incomprensione, di insofferenza, di delusione che potrebbero sfociare in conflitti interindividuali e intraindividuali, spesso causa di insuccesso personale e scolastico.

 

Il fine del Counseling Scolastico è quello di agevolazione l’interazione educativa, la comunicazione efficace, promuovendo il problem solving individuale e relazionale

 

 

 

 

 

 

 

Powered by Crawlermotori.com.